è giunta la inaspettatamente la FINE?

Andare in basso

Come sempre vincono l'arroganza e la sopraffazione dei politici sul popolo

Messaggio  giovanni baldelli il Gio 19 Gen 2012, 22:52

Ricci passera' alla storia come l'unico in italia che oltre ad essere il piu' giovane e' stato anche l'unico ad aver l'onore di aver cancellato per sempre dal territorio la linea ferroviaria FANO - URBINO per farci ancora non e' chiaro una inutile pista ciclabile che stando le ultime notizie molto probabilmente forse vedra' l'inizio ma sicuramente non vedra' mai la fine visto che ha demandato tutto ai comuni

giovanni baldelli

Numero di messaggi : 106
Data d'iscrizione : 26.03.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: è giunta la inaspettatamente la FINE?

Messaggio  Giovanni Carboni il Gio 19 Gen 2012, 15:24

noi non assisteremo e basta alla fine. Faremo la nostra parte anche adesso, motivati dal fatto che questo potrebbe essere davvero l'ultimo sforzo. Fvm ha ancora la carta delle bici ferroviarie da giocare ed anche dopo quella possiamo trovare collocazione nel custodire la memoria storica della linea come tante altre associazioni fanno in giro per l'italia.
Si è fatto tutto il possibile e anche di più. Siamo a posto con la coscienza. Ora facciamo ciò che ancora si può fare e poi godiamoci la vita. Gite, foto, mostre... Siamo sempre un gruppo con o senza binari!
avatar
Giovanni Carboni

Numero di messaggi : 217
Data d'iscrizione : 06.03.09
Località : FANO

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: è giunta la inaspettatamente la FINE?

Messaggio  marcops il Mer 18 Gen 2012, 10:24

questa non è proprio una buona giornata per noi.
mi viene da piangere...
avatar
marcops

Numero di messaggi : 230
Data d'iscrizione : 03.03.09
Età : 40

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

NON TROVO LE PAROLE PER DESCRIVERE IL MIO GRANDE SCONFORTO E RABBIA

Messaggio  giovanni baldelli il Mar 17 Gen 2012, 19:40

scrivo con tanto rammarico e tristezza dopo anni di battaglie per la riattivazione della ferrovia Fano Urbino. Oggi l'articolo su il resto del Carlino ha decretato la nostra perdita di suddetta battaglia. per colpa in primis del presidente della provincia Matteo Ricci a seguire il presidente della regione Spacca Giammario ed infine il ministro dei trasporti e delle infrastrutture Passera Corrado che ha provveduto alla firma dell DISMISSIONE dell'intera tratta ferroviaria non aggiungo altro assisteremo impotenti come il comandante Shettino ha assistito all'affondamento della nave capitanata da lui. Noi lo smantellamento e l'alienazione della tratta ferroviaria

giovanni baldelli

Numero di messaggi : 106
Data d'iscrizione : 26.03.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: è giunta la inaspettatamente la FINE?

Messaggio  Giovanni Carboni il Lun 21 Nov 2011, 19:27

Sarebbe una soluzione ottima. Anche perchè la regione non smania di far piste. Ha assecondato la provincia. Senza contare che ha deliberato che "è possibile dismettere" ma non che "vada fatta la pista" quindi nonostante tutto preferisco che vada tutto in mano alla regione. E che alla provincia vadano finalmente a casa!!
avatar
Giovanni Carboni

Numero di messaggi : 217
Data d'iscrizione : 06.03.09
Località : FANO

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: è giunta la inaspettatamente la FINE?

Messaggio  tenius il Lun 21 Nov 2011, 15:15

giovanni baldelli ha scritto:per mia conoscenza i locali ceduti a terzi pagano tutti un affitto alcuni esempi stazione di Cuccurano affidata alla parrocchia paga l'affitto stazione di Fermignano con 2 uffici 1° piano 2 appartamenti1° piano 1 bar piano terra 3 negozi 1 laboratorio pagano regolare affitto stazione di Urbino bar con mensa piano terra e archivio Benelli 1° piano idem sopra e si potrebbe continuare ancora con Isola del Piano Montefelcino Lucrezia Fossombrone Calmazzo Canavaccio e tanti altri che per quel che mi risulta tutti pagano e nessuno e' a gratis
Ma infatti Giovanni sono tutti esercenti e privati, la provincia è un ente pubblico invece.
Comunque speriamo aboliscano le provincie (compreso Ricci) il prima possibile.
avatar
tenius

Numero di messaggi : 91
Data d'iscrizione : 07.03.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Michele difficilmente la ferrovia da i locali in comodato d'uso gratuito

Messaggio  giovanni baldelli il Dom 20 Nov 2011, 19:49

per mia conoscenza i locali ceduti a terzi pagano tutti un affitto alcuni esempi stazione di Cuccurano affidata alla parrocchia paga l'affitto stazione di Fermignano con 2 uffici 1° piano 2 appartamenti1° piano 1 bar piano terra 3 negozi 1 laboratorio pagano regolare affitto stazione di Urbino bar con mensa piano terra e archivio Benelli 1° piano idem sopra e si potrebbe continuare ancora con Isola del Piano Montefelcino Lucrezia Fossombrone Calmazzo Canavaccio e tanti altri che per quel che mi risulta tutti pagano e nessuno e' a gratis

giovanni baldelli

Numero di messaggi : 106
Data d'iscrizione : 26.03.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

il venerdi' 18 - 11 - 2011 il consigliere provinciale Claudio Minardi

Messaggio  giovanni baldelli il Dom 20 Nov 2011, 19:41

il venerdi' 18 - 11 - 2011 il consigliere provinciale Claudio Minardi proclama una notizia incredibile la Provincia ha il bilancio in pareggio pero' non ha fatto i conti con l'opposizione che ha dichiarato tutti i conti in deficit come del resto si sapeva gia '
come fa' un consigliere a dire certe falsita'.E' di oggi l'articolo su il resto Del Carlino dove addirittura la Foschi paragona giustamente la nostra provincia felice al Titanic che mantre stava affondando l'orchestra continuava a suonare per distrarre la folla dal disastro che da li' a poco si andava consumando.Molti consiglieri dell'opposizione chiedono a gran voce le dimissioni di Ricci e di misurare al posto del B.I.L. (benessere interno lordo grande cazzata di Ricci ) il D.I.L. (debito interno lordo cosa purtroppo reale ) che e' pari a 112.000.000,00 di euro perche' 8.000.000,00 di euro li ha regalati all'Emilia Romagna con la secessione dei comuni della Val Marecchia e ci sono in piedi due finanziamenti con finaziarie di 16.000.000,00 di euro estinguibile nel 2016 e 20.000.000,00 di euro estinguibile nel 2025 alla faccia della provincia felice

giovanni baldelli

Numero di messaggi : 106
Data d'iscrizione : 26.03.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: è giunta la inaspettatamente la FINE?

Messaggio  tenius il Sab 12 Nov 2011, 12:22

sì però lì non c'è stata richiesta da enti pubblici, ma da privati e lì è ovvio che si facciano pagare, dal dicembre 2012 ad esempio a Bologna, chiuderanno le OGR di Bologna (tanto oramai sta dismettendo tutto la ferrovia a parte la maledetta AV) e nascerà un nuovo quartiere vista l'estensione e si parla di cifre astronomiche.
avatar
tenius

Numero di messaggi : 91
Data d'iscrizione : 07.03.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

EX RIMESSA LOCOMOTIVE DI RIMINI

Messaggio  giovanni baldelli il Ven 11 Nov 2011, 21:42

E' UN DATO CERTO CHE L'EX DEPOSITO LOCOMOTIVE DI RIMINI DOVE FINO ALL'ANNO SCORSO ESISTEVA COME SEDE L'ADRIAVAPORE ADESSO E' IN VENDITA L'INTERA AREA TRAMITE AGENZIA IMMOBILIARE AD UN PREZZO SIMBOLICO DI 35.000.000,00 DI EURO PERCIO' MI VIENE DA PENSARE CHE LE FERROVIE NON REGALANO NULLA

giovanni baldelli

Numero di messaggi : 106
Data d'iscrizione : 26.03.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: è giunta la inaspettatamente la FINE?

Messaggio  tenius il Ven 11 Nov 2011, 13:31

lo so mimaz, guarda che sono proferrovia pure io!!! Sad
avatar
tenius

Numero di messaggi : 91
Data d'iscrizione : 07.03.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: è giunta la inaspettatamente la FINE?

Messaggio  mimaz il Ven 11 Nov 2011, 10:47

Tenius
i locali dati in comodato d'uso gratuito alle associazioni consentono alla ferrovia di mantenerne la proprietà e nello stesso tempo hanno chi provvede (gratuitamente) alla loro manutenzione.


mimaz

Numero di messaggi : 119
Data d'iscrizione : 14.03.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: è giunta la inaspettatamente la FINE?

Messaggio  marcops il Gio 10 Nov 2011, 17:24

nella sfortuna forse la nostra fortuna.
con il casino che c'è figuriamoci se la provincia si mette a spendere milioni per la ciclabile. A meno che non sia la scusa per creare "occupazione" dall'indotto.
Cosa che comunque farebbe meglio una ferrovia.
Sperando sempre che per far cassa a qualcuno non venga in mente di lottizzare l'intera linea!

A tal proposito ringrazio sentitamente la politica italiana per averci portato sull'orlo del baratro
avatar
marcops

Numero di messaggi : 230
Data d'iscrizione : 03.03.09
Età : 40

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: è giunta la inaspettatamente la FINE?

Messaggio  tenius il Gio 10 Nov 2011, 15:07

Perchè a diretta richiesta degli enti pubblici di aree ferroviarie dismesse e di non loro più interesse, RFI e Ferservizi, hanno ricevuto direttive in merito di cedere tali aree a titolo gratuito o prezzo simbolico.
In questo caso l'intera linea.
Come è stato per la Merano-Malles e numerosissime aree ferroviarie dismissione (per esempio ex scali merci, destinati a parcheggi o centri commerciali). Oppure immobili di stazione ceduti a a prezzo simbolico per 99 anni di 1 €, per associazioni culturali (vedi museo a Pantani nell'ex fabbricato merci della stazione di Cesenatico), di protezione civile, AVIS, sedi di polisportive, vigili urbani (come a Fano) ecc....
avatar
tenius

Numero di messaggi : 91
Data d'iscrizione : 07.03.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: è giunta la inaspettatamente la FINE?

Messaggio  Giovanni Carboni il Mer 09 Nov 2011, 23:45

Ma perchè dovrebbe cedere a titolo gratuito? io il biglietto lo pago! Se cede la Fano Urbino allora che si mettessero anche a regalare tracce orarie!
avatar
Giovanni Carboni

Numero di messaggi : 217
Data d'iscrizione : 06.03.09
Località : FANO

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: è giunta la inaspettatamente la FINE?

Messaggio  tenius il Mar 08 Nov 2011, 12:01

RFI effettua in questi casi cessioni a titolo gratuito. Speriamo bene che salti tutto.
avatar
tenius

Numero di messaggi : 91
Data d'iscrizione : 07.03.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

oggi sul carlino articolo che conferma l'accanimento per realizzare le piste ciclabili

Messaggio  giovanni baldelli il Lun 07 Nov 2011, 19:37

OGGI SUL RESTO DEL CARLINO ALLA CRONACA DI PESARO C'E' UN'ARTICOLO CHE SPIEGA ESATTAMENTE QUELLO CHE NOI SOCI F.V.M. PENSIAMO DA TANTO TEMPO CIOE' DA QUANDO SI E' VISTO CRESCERE IN MANIERA QUASI IDECIFRABILE L'INTERESSE CHE HA LA POLITICA NEL REALIZZARE QUESTE PISTE CICLABILI QUI' NON ANTICIPO NULLA INVITO TUTTI AD ANDARLO A LEGGERE, FORSE SARA' POSTATO ANCHE NEL NOSTRO FORUM
METTO SOLO ALCUNE CIFRE
PER 380 mtl. DI PISTA CICLABILE CHE VA ' DA ' viale TRIESTE AI GELSI IL COMUNE DI PESARO HA ASOLDATO 11 TECNICI SPENDERA' 227 mila EURO DI LAVORI MA L'APPALTO GLI COSTERA' 450 mila EURO LA DIFFERENZA TRA IL LAVORO EFFETTIVO ED IL RESTO ANDRANNO TUTTI PER PARCELLE E CONSULENZE
E SE DOVRANNO CEMENTIFICARE IL PRIMO CHILOMETRO DI FERROVIA COME PROMESSO DA RICCI NEI PRESSI DI FOSSOMBRONE QUANTA SARA' LA SPESA ????????????????????????????????? 450.000 € / 380 mtl. 1.184,21 € PER METRO PER 1000 mtl. 1.184.210,05 € AL Km CONSIDERIAMO CHE FA' DA FANO A FOSSOMBRONE IL BUON RICCI SPENDERA' 30.789.473 ,00€ PER 26 Km DI EX FERROVIA RESA PISTA CICLABILE
VISTO E CONSIDRATO CHE SE LA LINEA VENISSE DISMESSA IL BUON RICCI E' OBBLIGATO A COMPRARSELA PER INTERO DA FANO AD URBINO
I COSTI SI SOMMEREBBERO AI COSTI DELLA REALIZZAZIONE

giovanni baldelli

Numero di messaggi : 106
Data d'iscrizione : 26.03.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: è giunta la inaspettatamente la FINE?

Messaggio  tenius il Mer 26 Ott 2011, 21:14

Ho visto il (dis)intervento di Ricci, possibile che una persona istruita parli di cose di cui capisce meno di zero, sono sui binari tutti i giorni e non ho mai sentito una marea di stronzate del genere.
Tralatro (ci credo poco) potrebbe essere l'ultimo presidente di un ente al disarmo.
avatar
tenius

Numero di messaggi : 91
Data d'iscrizione : 07.03.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: è giunta la inaspettatamente la FINE?

Messaggio  Giovanni Carboni il Mar 25 Ott 2011, 20:47

Non se ne può più!
Ma se pensano di vincere per logoramento hanno sbagliato strategia. Ho intenzione di essere uno studioso di ferrovie fino alla morte e quindi c'è giù del tempo prima che che mi vedano lasciar perdere... spero. Very Happy
avatar
Giovanni Carboni

Numero di messaggi : 217
Data d'iscrizione : 06.03.09
Località : FANO

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

I QUOTIDIANI ODIERNI RIPORTANO :

Messaggio  giovanni baldelli il Mar 25 Ott 2011, 19:00

I QUOTIDIANI ODIERNI RIPORTANO :
IL RESTO DEL CARLINO RIPORTA DUE LETTERE NELLA RUBRICA NOI PESARESI
E UN ARTICOLO NELLA PAGINA DI FOSSOMBRONE CAGLI URBANIA DOVE BOCCIA IL DOCUMENTO DEL PDL E RIPETE COME UN DISCO ROTTO LE SOLITE STESSE COSE CHE I VERTICI DI FERROVIE GLI HANNO RISO IN FACCIA ( PERO' NON HA MAI FATTO IL NOME DI CHI GLI HA RISO IN FACCIA E QUI' IO FAREI UN'INDAGINE APPROFONDITA E SECONDO ME C'E' ANCHE UN'ESTREMO DI DIFFAMAZIONE DEL NOSTRO PRESIDENTE VERSO I VERTICI DI F.S. PENSO CHE UN'AZIENDA COME LE FERROVIE DELLO STATO DIFFICILMENTE RIDANO AD UN PRESIDENTE DI PROVINCIA A MENO CHE NON LE ABBIA SPARATE COME FA NEI COMIZI TALMENTE GROSSE E A QUEL PUNTO NON SOLO LE FERROVIE DELLO STATO GLI RIDONO MA TUTTA LA POPOLAZIONE PROVINCIALE E IN SPECIAL MODO QUELLA POPOLAZIONE DELLA VALLATA DEL METAURO)
POI E' DA 24 ANNI CHE LI' IL TRENO NON PASSA PIU' COSA NON VERA ASSOLUTAMENTE NEL 1997 UNA LOCOMOTIVA CON FRESA AVEVA RIPULITO TUTTA LA LINEA DA FANO AD URBINO NEL CORSO DEGLI ANNI I COMUNI IN MANIERA ABUSIVA HANNO INIZIATO AD ASFALTARE I PASSAGGI A LIVELLO E DA QUEL PERIODO HANNO COMPROMESSO LA TRANSITABILITA' FERROVIARIA ( MA E' TUTTO DOCUMENTATO E DENUNCIATO CON TANTO DI FOTO A R.F.I.) MA IO FAREI UNA DOMANDA A RICCI LE BICICLETTE CI SONO MAI PASSATE?
E POI NON MI DILUNGO PIU'
ARTICOLO SIMILE C'ERA ANCHE SUL MESSAGGERO

giovanni baldelli

Numero di messaggi : 106
Data d'iscrizione : 26.03.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

OGGI SI PUO' LEGGERE PER INTERO LA BELLA DELIBERA DELLA REGIONE

Messaggio  giovanni baldelli il Ven 21 Ott 2011, 19:45

UNA VERA OPERA D'ARTE DA INCORNICIARE E APPENDERE SOPRA IL LETTO AL POSTO DEL CROCIFISSO
STO' SCHERZANDO UNA VERA E PROPOPIA MAZZATA PER TUTTI QUELLI CHE CREDEVANO E VORSE ANCORA CREDONO IN UNA SUA POSSIBILE RIATTIVAZIONE
INVITO A LEGGERE SU FANOINFORMA LE DICHIARAZIONI DI TOSI
E ANCHE LE CONSIDERAZIONI GIUSTE DEL CIRCOLO NUOVA FANO NELLA PERSONA DI MONTALBINI
IO PENSO CHE SE IL BUON SENSO ANCORA ESISTA QUALCUNO DEVE FERMARE IL TUTTO
E INOLTRARE DELLE DENUNCIE A CARICO DELLE PERSONE CHE CONFONDONO L'OPINIONE PUBBLICA CON FALSE DICHIARAZIONI
NON PRESENTANDO UNA CARTA ( ABUSI PERPRETATI SULLA LINEA FERROVIARIA RELAZIONI SULLE OPERE D'ARTE DELLA LINEA E QUELLO CHE MANCA ED ANCORA TARDERA' AD ARRIVARE IL TANTO SOSPIRATO PROGETTO DI QUESTA PISTA CICLABILE ED IL SUO CAPITOLATO D'ONERE )
CITANDO LO STUDIO SVIM COME CARTA SACRA PER DIRE CHE LA FERROVIA NON E' PIU' CONVENIENTE E A SUA VOLTA QUESTO STUDIO E' STATO SBUGIARDATO DAI NOSTRI TECNICI COME NON VERITIERO E ASSOLUTAMENTE NON ATTENDIBILE NONOSTANTE QUESTO A FOSSOMBRONE LA TRIADE RICCI GALLUZZI PELAGAGGIA QUESTO STUDIO L'HANNO NOMINATO MA NON HANNO MOSTRATO SU CARTA QUELLO CHE DICEVA E ADDIRITTURA HANNO AZZARDATO DEI NUMERI A DIR POCO INVEROSIMILI
COME PUO' QUESTA GENTE PARLARE COSI' A SPROPOSITO?
L'UNICA COSA CERTA CHE A FOSSOMBRONE IN QUELLA OCCASIONE NON C'ERA NESSUNO A STARE AD ASCOLTARE LA TRIADE SOPRA NOMINATA E QUESTO MI PORTA A PENSARE CHE DELLA PISTA CICLABILE A FOSSOMBRONE NON INTERESSA A NESSUNO
E VI DICO ANCHE CHE RICCI IN UNA FRASE A DIR POCO SCANDALOSA HA DETTO CHE SULLA LINEA FABRIANO PERGOLA C'E' IL VAGONE CON CHI LO MANDA "( QUESTA E' LA CULTURA FERROVIARIA CHE HA IL NOSTRO PRESIDENTE DELLA PROVINCIA )"

giovanni baldelli

Numero di messaggi : 106
Data d'iscrizione : 26.03.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: è giunta la inaspettatamente la FINE?

Messaggio  marcops il Mar 18 Ott 2011, 10:03

Chi vuole può partecipare all'iniziativa promossa su facebook dal gruppo QUELLI CHE VOGLIONO LA FERROVIA FANO-URBINO.

TESTO da inviare alla segreteria.presidenza@regione.marche.it

"PRESIDENTE SIAMO PROFONDAMENTE OFFESI ED INDIGNATI PER LA DECISIONE DELLA GIUNTA REGIONALE DELLE MARCHE DI CHIUDERE DEFINITIVAMENTE LA LINEA FANO-URBINO. E' UNA SCELTA SBAGLIATA CHE NON GUARDA AL FUTURO MA AGLI INTERESSI DI POCHI.
LE CHIEDIAMO DI RECEDERE DA UNA DECISIONE CHE CONTRASTA CON L'ACCORDO DI PROGRAMMA STATO REGIONE STIPULATO DALLE MARCHE CHE VEDEVA NEL RIPRISTINO DELLA FERROVIA UNA PRIORITA'.
CI RIPENSI PRESIDENTE"
avatar
marcops

Numero di messaggi : 230
Data d'iscrizione : 03.03.09
Età : 40

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

a dir poco avvilente

Messaggio  giovanni baldelli il Lun 17 Ott 2011, 22:34

penso che se una persona in certe condizioni e situazioni della sua vita crede in qualche cosa di concreto tipo la semplice riattivazione della linea ferroviaria Fano Urbino e percorre tutte le strade possibili per arrivare all'obbiettivo tipo partecipa ed organizza incontri espone la questione all'opinione pubblica viene sempre preso in considerazione dalle persone io reputo di una certa intelligenza e spessore culturale ed umano, leggere nel tardo pomeriggio quello che potra' accadere a quello che sie' sempre lottato perche' non accadesse mai ( la dismissione)
MI VIEN DA DIRE A TUTTE QUELLE PERSONE CHE A QUESTA COSA HANNO REMATO SEMPRE CONTRO PERSONALITA' POLITICHE PRESIDENTI DI ASSOCIAZIONI PSEUDO AMBIENTALISTE E TUTTI QUELLI CHE HANNO SEMPRE OSTEGGIATO LA GIUSTA CAUSA DELLA RIAPERTURA DI
ANDARE " TUTTI AFFANCULO "

giovedi' in riunione portero' all' attenzione le dimissioni alla protezione civile

giovanni baldelli

Numero di messaggi : 106
Data d'iscrizione : 26.03.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

è giunta la inaspettatamente la FINE?

Messaggio  marcops il Lun 17 Ott 2011, 19:47

17/10/11

Fano (Pesaro Urbino)- La Regione Marche ha espresso parere favorevole alla dismissione della linea ferroviaria Fano-Urbino.
Su proposta dell’assessore alle Infrastrutture, Luigi Viventi, la giunta regionale ha risposto alle richiesta del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti che sollecitava una decisione in merito, a seguito della rinuncia della concessione di servizio da parte di Rete Ferroviaria Italiana (Rfi).
“Abbiamo assecondato le ripetute richieste della Provincia di Pesaro e Urbino di procedere alla dismissione definitiva, in quanto interessata a riconvertire l’aerea dell’ex sede ferroviaria -sottolinea Viventi-.
La decisione comunicata al Ministero tiene conto anche del fatto che Rfi non è più intenzionata a ripristinare il collegamento ferroviario, per cui, come Regione, autorizziamo Rfi e la Provincia a instaurare rapporti diretti per un miglior riutilizzo pubblico della vecchia linea”.
Il servizio passeggeri e merci sulla linea ferroviaria Fano-Urbino è stato soppresso nel 1987, previa autorizzazione del ministero dei Trasporti.
Attualmente viene effettuato un sevizio sostitutivo, con autolinea, finanziato dalla Regione Marche.
La concessione per la gestione dell’infrastruttura ferroviaria prevede la possibilità di dismissione, una volta acquisiti i pareri ministeriali e della Regione.
Rfi, già nel 2002, rinunciava alla concessione di esercizio per le difficoltà economiche e gestionali connesse all’effettuazione del servizio.
Nel 2003 il Ministero chiedeva alla Regione il proprio parere, nell’ambito della programmazione dei servizi locali.
La Regione, nel 2005, invitava il Ministero a soprassedere alla chiusura.
Nel 2010 la Provincia di Pesaro e Urbino, invece, ha richiesto ripetutamente la ripresa dell’iter di dismissione e l’assegnazione all’Amministrazione provinciale dell’area della linea, per realizzare l’asse portante della rete di piste ciclabili della provincia, lungo la Valle del Metauro.
Sempre nel 2010 la Provincia ha inviato alla Regione e a Rfi la delibera con cui si chiedeva di procedere alla dismissione definitiva e sollecitato la Regione, anche nel 2011, per esprimere il necessario parere al Ministero.
La Regione ha nuovamente avviato contatti con Rfi per valutare l’ipotesi di una riattivazione della linea, non trovando la dovuta adesione per la scarsa frequentazione della tratta ferroviaria.
“Conseguenza logica e definitiva -conclude Viventi- è stata, pertanto, l’invio del parere favorevole al Ministero, in quanto la contrazione delle risorse statali, per il settore, non concede possibilità di ulteriori ripensamenti”.
fonte http://www.fanoinforma.it/
avatar
marcops

Numero di messaggi : 230
Data d'iscrizione : 03.03.09
Età : 40

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: è giunta la inaspettatamente la FINE?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum