ferrovie "trentine"

Andare in basso

ferrovie "trentine"

Messaggio  marcops il Ven 17 Apr 2009, 15:13

Guardate cos'era la Ferrovia della Val Gardena.



Al di là del pittoresco trenino che percorreva la valle con limitatissima velocità... ma dico... ve lo immaginate se ci fosse ancora oggi??? La ferrovia sarebbe stata al centro di una valle turistica, di un comprensorio sciistico che tutto il mondo ci invidia e avrebbe portato gli sciatori da Plan de Gralba fino a Ortisei e viceversa... e ci saremmo trovati una valle come quella di Zermatt in Svizzera in cui non esistono auto.

Del resto per chi conosce la zona, l'antico tracciato della ferrovia (ora pista ciclo-pedonale) passa accanto alla partenza di tutti gli impianti di risalita.

Purtroppo l'unico mezzo che scorre su rotaie in questa magnifica vallata è il trenino (o meglio funicolare) del SellaRonda che collega il comprensorio del Seceda con quello del Sassolungo.

Ancora un altra storia in cui il gioco perverso delle autolinee e la miope concezione delle FS degli anni 60 volle calare un inglorioso sipario Mad Sad Sad
avatar
marcops

Numero di messaggi : 230
Data d'iscrizione : 03.03.09
Età : 40

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum