Convegno TPL a Macerata 13.11.09

Andare in basso

Re: Convegno TPL a Macerata 13.11.09

Messaggio  tenius il Ven 20 Nov 2009, 12:35

marcops ha scritto:
mimaz ha scritto:”Sarebbe importante, al fine di rendere fattibili tali interventi in futuro, stabilire fin d’ora, in accordo con Comuni e Province interessati, opportune fascie di rispetto lungo il presunto tracciato, atte a salvaguardarne l’utilizzazione.”

e perchè, di grazia, quando sono state tolte? Suspect

Penso si riferisse ad un eventuale nuovo tracciato per Pergola, di non costruirci sopra ecc... ma è tutto campato per aria quel progetto, prima pensino alla FU, poi anche ricongiungerla a Roma.
avatar
tenius

Numero di messaggi : 91
Data d'iscrizione : 07.03.09

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Convegno TPL a Macerata 13.11.09

Messaggio  marcops il Gio 19 Nov 2009, 16:33

mimaz ha scritto:”Sarebbe importante, al fine di rendere fattibili tali interventi in futuro, stabilire fin d’ora, in accordo con Comuni e Province interessati, opportune fascie di rispetto lungo il presunto tracciato, atte a salvaguardarne l’utilizzazione.”

e perchè, di grazia, quando sono state tolte? Suspect
avatar
marcops

Numero di messaggi : 230
Data d'iscrizione : 03.03.09
Età : 40

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Convegno TPL a Macerata 13.11.09

Messaggio  mimaz il Lun 16 Nov 2009, 17:04

Venerdì 13 novembre 2009 ho partecipato come rappresentante dell’Associazione Ferrovia Valle Metauro, assieme a Mario e Giovanni, al convegno regionale “ Sistemi di Mobilità e Trasporto Pubblico Locale” a Macerata.
E’ uscito qualcosa di nuovo per la ferrovia Fano Urbino???
I relatori erano:
Rosalba Ortenzi, Presidente IV Comm. Regione Marche
Giorgio Meschini, Sindaco di Macerata
Franco Capponi, Presidente Prov. Macerata
Pietro Marcolini, Assessore ai Trasporti Regione Marche
Lidio Rocchi, Assessore alle Infrastrutture Regione Marche
Piero Celani, Presidente Prov. Ascoli Piceno
Renato Claudio Minardi, Assessore Trasporti Prov. Pesaro
Mario Andreacci, Presidente ANCI Marche
Aziende di TPL
Sindacati di categoria
Giancarlo Laguzzi, Resp. Trasporto Regionale Trenitalia
Conclusioni:
Gian Mario Spacca, Presidente Regione Marche
E’ ancora una volta avvilente ammetterlo, ma l’unico che non ha affatto parlato di treni e ferrovie, ma solo di autobus e pullman è stato il nostro assessore ai trasporti Renato Claudio Minardi che con la sua asettica relazione ha snocciolato cifre e procedure che hanno permesso ad Adriabus di aggiudicarsi la gara europea per il TPL nella provincia di Pesaro e Urbino.
Ebbene Adriabus unica partecipante alla gara, ma questo dettaglio si è guardato bene di esporlo, svolge il servizio di trasporto nel nostro territorio per la ragguardevole cifra di 94 milioni di euro per 6 anni.
Prima della pausa pranzo mi sono avvicinato all’assessore chiedendogli per quale motivo non ha per niente menzionato la nostra ferrovia, considerato che il nostro socio Plinio ha già avuto modo di parlargliene e lui mi ha risposto ,in modo direi scocciato, che non era il momento opportuno.
Chissà perché prima del suo intervento si è parlato di: mobilità sostenibile (Ortenzi), di risorse energetiche limitate (Meschini),di integrazione ferro e gomma(Capponi), di esternalità negative del traffico su strada: parcheggi, ingorghi, inquinamento, problemi climatici e sanitari (Marcolini).
Chissà perché ci teneva così tanto il Presidente della prov. Di Ascoli Piceno (Celani) ad elettrificare la linea ferroviaria Ascoli P. Ascoli?
Il momento di gloria la Fano Urbino lo ha comunque avuto quando nell’intervento dei sindacati il relatore (Di Cosimo), ha evidenziato le contraddizioni della giunta:”… si parla tanto di trasporto pubblico locale, ma le uniche infrastrutture in costruzione sono la terza corsia autostradale e il quadrilatero… strade che servono esclusivamente al trasporto privato.
Bisognerebbe ricominciare a costruire le ferrovie partendo dalla Fano Urbino….”.
Così un punto l’abbiamo messo a segno.
Durante il convegno abbiamo appreso che sulla Pergola Fabriano circolerà il Minuetto e che la Regione Marche ha formulato un ipotesi di regionalizzazionedella linea .
In seguito rileggendo gli atti del convegno, nella relazione dell’assessore Rocchi (infrastrutture) è scritta chiaramente la volontà della regione di ripristinare il servizio ferroviario sulla Fano Urbino con funzioni di metropolitana leggera e della riconnessione con Pergola, ma attualmente non ci sono risorse disponibili, quindi testualmente: ”Sarebbe importante, al fine di rendere fattibili tali interventi in futuro, stabilire fin d’ora, in accordo con Comuni e Province interessati, opportune fascie di rispetto lungo il presunto tracciato, atte a salvaguardarne l’utilizzazione.”
Durante la pausa pranzo, infine, abbiamo cercato di contattare più persone possibili (sindacalisti, dirigenti ferroviari, assessori regionali) nella speranza che in qualche modo potessero appoggiare la nostra causa e tutto sotto gli occhi del nostro assessore Minardi.
Credo che anche in questa occasione abbiamo fatto proseliti e messo un altro tassello per il futuro della Fano Urbino.

mimaz

Numero di messaggi : 119
Data d'iscrizione : 14.03.09

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Convegno TPL a Macerata 13.11.09

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum