PISTA CICLABILE: MA SIAMO MATTI !!!

Andare in basso

Re: PISTA CICLABILE: MA SIAMO MATTI !!!

Messaggio  Giovanni Carboni il Sab 11 Apr 2009, 20:35

Michele, ma sta gente parla a vanvera. Si tenessero il traffico e la scomodità...certe volte mi viene da dire così. Pensare che si porta avanti questa idea per far stare meglio gente del genere è davvero demotivante!
avatar
Giovanni Carboni

Numero di messaggi : 217
Data d'iscrizione : 06.03.09
Località : FANO

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: PISTA CICLABILE: MA SIAMO MATTI !!!

Messaggio  mimaz il Ven 10 Apr 2009, 14:43

Leggo sul Corriere Adriatico di martedì 7 aprile 09, un mini trafiletto dell’ associazione Metauro Nostro in merito all’accordo Stato-Regione di riaprire la ferrovia Fano – Urbino.
Pare che, secondo loro, “il tracciato sia inadeguato e per il ripristino i costi saranno troppo elevati”, mi chiedo: hanno qualche perizia tecnica a sostegno di tale tesi ? Dibattiti pubblici sulla ferrovia Fano-Urbino ce ne sono stati diversi, perché non sono mai intervenuti ?
Se ritengono che Montefelcino, Sterpeti e Ponte degli Alberi non abbiano bisogno del treno, quando si ripristinerà il servizio ferroviario, si risparmierà del denaro evitando le spese per costruirli la fermata.

mimaz

Numero di messaggi : 119
Data d'iscrizione : 14.03.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: PISTA CICLABILE: MA SIAMO MATTI !!!

Messaggio  Giovanni Carboni il Mer 08 Apr 2009, 21:21

è un vero peccato, è pure un giovane, sarebbe anche bello a sostenere insieme a lui una battaglia per la ferrovia che è un mezzo moderno e adatto appunto ai giovani. Prorpio i giovani dovrebbero capire meglio rispetto ad un anziano che può sempre egoisticamente pensare che tanto a lui la ferrovia non servirà mai (anche se magari la usò a suo tempo...). Un vero peccato...comunque noi proseguiamo sulla nostra strada forti delle recenti rinnovate speranze.
avatar
Giovanni Carboni

Numero di messaggi : 217
Data d'iscrizione : 06.03.09
Località : FANO

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: PISTA CICLABILE: MA SIAMO MATTI !!!

Messaggio  mimaz il Mar 07 Apr 2009, 23:32

Finalmente, ho la possibilità di leggere il verbale della delibera provinciale sulla ferrovia fano urbino ; mi interessava sapere come aveva votato o se era presente, il probabile futuro presidente della provincia, il quale, aveva dichiarato alla stampa che la miglior cosa da fare sui binari della Fano Urbino era una bella pista ciclabile.
Pensavo che, coerentemente alle sue idee o a quelle di chi lo sostiene, avrebbe votato contro, ma il buon Matteo non ha votato contro, neanche si è convertito: è uscito dall’aula e non si è espresso.
Avere idee diverse è il sale della democrazia, ma non averne affatto o non riuscire a capire quali sono i desideri dei cittadini, per chi aspira a entrare nel firmamento dei politici ritengo che sia una cosa grave.

mimaz

Numero di messaggi : 119
Data d'iscrizione : 14.03.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: PISTA CICLABILE: MA SIAMO MATTI !!!

Messaggio  Giovanni Carboni il Lun 30 Mar 2009, 13:47

nel piano regolatore si è tenuto conto della linea come area di rispetto; se mai non lo si è fatto come flussi di traffico e come eventuali spazi per i sottopassi, ma quelli con una bella ruspa si ricavano in pochi minuti se si stabilisce di aprire. Scarto quindi l'ipotesi della lottizazione.
Le autolinee in realtà dovrebbero essere tra le principali sostenitrici di un servizio ferroviario da gestire e integrare con le proprie corriere; avrebbero tutto il tempo di adeguarsi: se cominciassero oggi i lavori per quando sono finiti i bus sono tutti già vecchi. Inoltre un vero gestore di trasporto pubblico non ha interesse a "buttarsi" nei pullman ma semplicemente dove rende e se il treno aumentasse il flusso del trasporto pubblico per loro se inseriti nel sistema gli porterebbe solo giovamento.
scarto anche la bretella perchè riguarda solo una parte della linea e perchè se devo essere sincero non è cosa negativa avere una strada veloce in più; la cosa negativa è fare la strada e non il treno!
a dover scegliere opterei per le autolinee, ma la verità (a mio modestissimo parere) è che la gente e gli enti locali sono pigri e restii al cambiamento, restii a finanziamenti a lungo termine senza ritorni sicuri. Quello che conta oggi è lo slogan, il ritorno economico o politico, il successo e la riuscita di una iniziativa nei tempi di un mandato politico. La Fano Urbino non rientra nei tempi (a rifarla ci vorrebbero almeno 5 anni), costa più della fano dei cesari (Very Happy ) e non da un ritorno in voti immediato ne lo da economico. L'unica cosa che fa è MODIFICARE IN MEGLIO un sistema di trasporti che ahimè al più accontenta già la gente che nella più totale ignoranza ferroviaria non sa cosa voglia dire avere una potenziale merano malles sotto casa. se solo si potessero portare tutti gli abitanti a merano la ferrovia la riaprirebboro a furor di popolo a mani nude...ma come fai a farlo capire? forse michele il comitato non è cattiva idea in questo...ma come si fa a farlo?
avatar
Giovanni Carboni

Numero di messaggi : 217
Data d'iscrizione : 06.03.09
Località : FANO

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

sondaggio

Messaggio  mimaz il Dom 29 Mar 2009, 22:04

Grazie per aver espresso il tuo parere tenius, ma la cena non te la sei meritata.
Evito di fare l’apologia della ferrovia e di spiegare perché treno e bici siano complementari: i ciclisti da i nuovi treni, che permettono di caricarci sopra il loro mezzo, possono solo guadagnarci.
La pista ciclabile e solo un diversivo per impedire che torni il treno. La domanda è: perchè?
Comincio io a fare delle ipotesi, aggiungetene altre e poi facciamo un sondaggio:

1- il treno farebbe diminuire i guadagni delle concessionarie delle autolinee
2- le zone di rispetto che esigono le ferrovie impediscono eventuali lottizzazioni
3- il treno metterebbe in ridicolo (se ancora ce ne fosse bisogno) chi ha voluto la bretella Fermignano- Urbino

Forza, esprimete i vostri pareri.
La cena è sempre valida!!

mimaz

Numero di messaggi : 119
Data d'iscrizione : 14.03.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: PISTA CICLABILE: MA SIAMO MATTI !!!

Messaggio  tenius il Dom 29 Mar 2009, 15:01

Continuate a votare PD e rifondazione e la risposta non l'avrete mai, Ricci, Ucchielli tutta bella gente...
avatar
tenius

Numero di messaggi : 91
Data d'iscrizione : 07.03.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

PISTA CICLABILE: MA SIAMO MATTI !!!

Messaggio  mimaz il Sab 28 Mar 2009, 20:44

Qualcuno è in grado di spiegarmi il perché qualcuno, e non è necessario far nomi, ha cominciato ad interessarsi della Fano Urbino, proponendo di far morire annegati i binari sotto una coltre di cemento per realizzare un’ INUTILE, COSTOSA e PERICOLOSA PISTA CICLABILE, proprio quando si cominciava a concretizzare, dopo tanti anni, la possibilità di riappropriarsi di una risorsa indispensabile per la Vallata del Metauro anzi direi dell’intera provincia?
Cena pagata a chi mi da la risposta.

mimaz

Numero di messaggi : 119
Data d'iscrizione : 14.03.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: PISTA CICLABILE: MA SIAMO MATTI !!!

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum